#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

venerdì 14 dicembre 2018

LIVORNO TRA LE CITTA' CON IL GETTITO MEDIO ANNUALE DA MULTE PIU' ALTO


Dato negativo per i cittadini livornesi visto, che, nella classifica stilata dal Centro Studi Impresa Lavoro per il biennio 2016-2018 che riguarda il gettito da multe, la nostra città è vicina ai vertici.
In prima posizione troviamo Milano, seguita da Firenze e Bologna. Dopo ci sono Brescia, Bergamo, Venezia, Parma e, per l'appunto, LIVORNO.
In particolare a LIVORNO il gettito medio nel biennio è stato di 8.227.058,68 Euro che, per residente, significa una media di 60,94 Euro.



INTERPORTO: IN VENDITA DUE AREE


L'Interporto "A. Vespucci" di Guasticce, in attesa di entrare a fare parte dell'area del porto di Livorno come retroporto, è costretto a vendere due grandi aree per fare cassa.
Questa decisione dei vertici dell'infrastruttura di Guasticce è state resa necessaria per i ritardi dell'Autorità Portuale sull'operazione di "annessione" al porto e per il mancato rinnovo della fidejussione da parte della Regione Toscana, costretta dal Governo, con le banche.

martedì 11 dicembre 2018

LA NUOVA VIA GRANDE



Manca poco alle elezioni, si vota il prossimo anno, la Giunta pentastellata di Livorno ha stanziato 3 milioni di euro per la riqualificazione, dopo 70 anni, di via Grande.
E' dall'immediato secondo dopoguerra che una degli assi viari più importanti della città che non viene ritoccato.
Cosa prevede questa riqualificazione? Verranno create 7 nuove piazzette, verrà cambiato l'illuminazione ed il pavimento verrà sostituito con il grés porcellanato.


Ecco le parole del primo cittadino Filippo Nogarin: "Riqualificare via Grande significa ridare lustro e slancio all'intera città. Significa valorizzare le attività commerciali che si affacciano sulla strada, significa dare lavoro alle decine di operai edili e pavimentisti che lavoreranno nel cantiere e significa soprattutto contribuire a rendere Livorno più bella. Un vero e proprio investimento anti-degrado che, insieme alla riqualificazione di piazza Guerrazzi, ha come obiettivo di fare innamorare nuovamente i livornesi del centro cittadino e rilanciare così anche il piccolo commercio nell'intera zona del Pentagono".

lunedì 10 dicembre 2018

LE VIGNETTE DI RIMA: LIVORNO RINATA? A NATALE BASTA UN PENSIERO

A Natale basta un pensiero. Al posto della STADIO NUOVO: STALLI BLU, PAGAMENTO CONTRASSEGNO, NUOVA PISTA CICLABILE CON TAGLIO DEI POSTI AUTO, ESTENSIONE DEL PORTA A PORTA E POI... E POI... E POI...:


domenica 9 dicembre 2018

STRISCIA LA NOTIZIA A LIVORNO PER IL CASO DEGLI STALLI BLU


La troupe di Striscia La Notizia è sbarcata in città per un servizio sugli STALLI BLU intervistando sia i commercianti e cittadini che protestavano sia il Sindaco di Livorno Filippo Nogarin.


Potete vedere il video della trasmissione andata in onda lo scorso 7 dicembre cliccando sul seguente link:


venerdì 7 dicembre 2018

NUOVO MERCATO ORTOFRUTTICOLO A LIVORNO


Si sposterà in zona "Nuovo Centro" il mercato ortofrutticolo che oggi si trova in zona "Fiorentina". La giunta ha approvato il progetto definitivo che prevede lo stanziamento di 5 milioni di euro per la nuova struttura che prevede due edifici speculari uniti da una grande tettoia con struttura in legno lamellare e copertura vetrata.
La struttura sarà composta da 12 unità magazzino con una superficie utile di 125 mq. Il nuovo mercato sarà alimentato da energia pulita. I due edifici avranno una copertura con 330 pannelli fotovoltaici che saranno la fonte di energia rinnovabile della struttura con una potenza stimata di 90 kwp.


giovedì 6 dicembre 2018

ESSELUNGA: SPONSOR PER GOLDONI ED EFFETTO VENEZIA

COME DOVREBBE VENIRE IL SUPERSTORE ESSELUNGA DI LIVORNO
Si torna a parlare del contributo economico che il colosso Esselunga potrebbe dare a Livorno. In particolare si parla di 875.000 Euro divisi tra il Teatro Goldoni e la manifestazione estiva "Effetto Venezia".
Ancora più in particolare Esselunga sarà main sponsor delle prossime cinque stagioni del Teatro Goldoni, con un contributo annuo di 100 mila euro, e degli eventi culturali in Venezia, con 25 mila euro all'anno. In più l'azienda finanziaria, fino al 2023, gli interventi di sistemazione, manutenzione ed arredo urbano di via Enrico Mayer e del piazzale antistante il Goldoni per 50 mila euro annui.

giovedì 29 novembre 2018

SECONDO UN SONDAGGIO SWG PUBBLICATO DA "IL TIRRENO" LA LEGA E' IL PRIMO PARTITO A LIVORNO

IL SONDAGGIO PUBBLICATO DA "IL TIRRENO"
In un sondaggio pubblicato martedì 27 novembre da "Il Tirreno" e condotto da SWG in vista delle prossime elezioni comunali viene fuori che a Livorno il primo partito è la Lega con il 24%, e, subito dietro, il Movimento 5 Stelle ed il Partito Democratico il il 23,5%. Interessante è il campione di livornesi che non ha voluto esprimere il proprio parere che è del 44%.
Secondo il sondaggio si pronostica così un'interessante testa a testa per le prossime elezioni amministrative a Livorno.

venerdì 23 novembre 2018

IL REGALO DI NATALE DEL COMUNE DI LIVORNO PER CITTADINI DEL CENTRO

IL TITOLO DE "IL TIRRENO"
Regalo di Natale del Comune di Livorno ai cittadini del centro. Infatti entro il 20 dicembre più di 20 mila residenti devono pagare, o meglio ripagare, la lettera per parcheggiare la propria auto per andare a casa.
Siamo arrivati all'assurdo! Dover pagare per stare a casa propria. E tutti zitti! Pensate che se in un nucleo familiare ci sono 3 auto una famiglia deve tirare fuori 230 Euro, per andare a mangiare e andare a dormire (senza pensare alle altre tasse o imposte). Non è possibile! Poi ci si lamenta se il centro di Livorno è morto!

giovedì 22 novembre 2018

LE VIGNETTE DI RIMA: /X\ LE TARIFFE

Abbiamo ABBASSATO le TARIFFE!!:


MEGA YACHT CONSEGNATO DA BENETTI


Mega yacht consegnato dal Cantiere Benetti di Livorno al milionario statunitense, di origini italiane, John Staluppi.
Staluppi, che negli Stati Uniti ha fatto soldi vendendo auto di lusso, era presente alla consegna del mega yacht che, in onore dei film di James Bond di cui è grandissimo fan, ha chiamato Spectre e ha affermato: "E' il giorno più bello della mia vita, questa barca è un sogno. Ho costruito barche in tutto il mondo, Germania, dove i cantieri pensano di essere il top del mondo ma non è vero, Olando, Norvegia e Stati Uniti ma solo in Italia ho trovato una così alta qualità progettuale unita a finiture extra lusso di un livello incredibile. Volevo una barca all'avanguardia e come risultato ho ottenuto un vero e proprio salto nel futuro. Costruirla insieme alle maestranze di Benetti è stata un'esperienza incredibile". Sulla nostra città ha dichiarato: "Livorno è un posto fantastico con gente fantastica. Ha solo bisogno di più orgoglio per farsi conoscere di fuori dall'Italia".

lunedì 19 novembre 2018

CLASSIFICA QUALITA' DELLA VITA: LIVORNO SALE DI POSIZIONE


Ecco i risultati dell'indagine di Italia Oggi e dell'Università "La Sapienza" di Roma sulla qualità della vita in Italia.
Sul podio, come lo scorso anno, ci sono Bolzano, Trento e Belluno. Livorno fa un grandissimo balzo in avanti e dalla 59esima posizione passa alla 31esima posizione.
In Toscana la nostra città si posizione così in terza posizione dietro a Siena ed Arezzo ma davanti a Pisa, Grosseto, Pistoia, Firenze, Prato, Massa-Carrara e Lucca.

giovedì 15 novembre 2018

IL 30 NOVEMBRE L'INFO-DAY SULLE ELEZIONI EUROPEE A LIVORNO


Si terrà venerdì 30 novembre l'info-day promosso dal Centro Informazione Europe Direct del Comune di Livorno sulle prossime elezioni europee.
L'evento, che si terrà presso di Cisternino di Città, vedrà come relatori il Vicepresidente del Parlamento Europeo; Fabio Massimo Castaldo, il capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Beatrice Covassi e la direttrice dell'Istituto Scolastico Provincia di Livorno, Anna Pezzati.
Durante l'evento verrà proiettato un video-messaggio del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani.

lunedì 12 novembre 2018

15 ANNI FA LA STRAGE DI NASSIRIYA


Anche la nostra città ha pagato il tributo di sangue nella strage di Nassiriya di 15 anni fa. Nella Base Maestrale, che era una delle due dei dell'operazione Antica Babilonia in Irak, in un attacco terroristico persero la vita 28 persone tra cui 19 italiani e tra cui il nostro concittadino Enzo Fregosi, 56 anni, ex comandante del NAS di Livorno.
Originario di La Spezia si è trasferito a Livorno dove ha fondato il Gruppo Intervento Speciale di stanza a Livorno.
Partecipò all'operazione Antica Babilonia con il grado maresciallo luogotente.
Non dobbiamo mai dimenticare.

sabato 10 novembre 2018

LE VIGNETTE DI RIMA: SIAMO TUTTI VECETALI?

Siamo tutti VECEtali? IDEA (la lampadina non è ecologicamente sostenibile)... si potrebbe ridurre il numero dei contrassegni fino a raggiungere l'ammontare dei nuovi STALLI!! IDEA (la lampadina al Led è ecologicamente sostenibile ma moderna) vi si potrebbe ridurre il numero dei voti fino a farvi raggiungere l'OPPOSIZIONE!!:



giovedì 8 novembre 2018

FRATELLI D'ITALIA: ANDREA ROMITI NUOVO PORTAVOCE PROVINCIALE


Andrea Romiti, già coordinatore comunale di Fratelli d'Italia, è stato nominato dal presidente nazionale del partito Giorgia Meloni, nuovo portavoce provinciale.
Sulla stampa locale Romiti ha affermato: "Voglio ripartite incontrando tutti gli amministratori locali, i dirigenti di partito e tutti i cittadini che si sentono vicini a Fratelli d'Italia, al fine di coinvolgere sempre più persone in vista delle prossime sfide elettorali: le elezioni europee e, soprattutto, le elezioni amministrative di Livorno e di moltissimi comuni della provincia".

sabato 3 novembre 2018

I PENSIONATI NELLA PROVINCIA DI LIVORNO SONO IL 28,4% DEI RESIDENTI


Il Centro Studi e Ricerche della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno ha analizzato i dati relativi all'anno 2016 che ha reso disponibili l'INPS.
Dall'esame è venuto fuori che nel 2016 sono state erogate 137.014 pensioni a 95.414 pensionati che equivale, in percentuale, al 28,4% della popolazione residente nella provincia di Livorno.
In un confronto tra il 2015 ed il 2016 viene fuori che nel 2016 i pensionati sono diminuiti passando dai 96.380 del 2015 ai  95.414 del 2016.