#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

giovedì 28 ottobre 2010

ECONOMIA: ALL'ACQUARIO DI LIVORNO CIRCA 53.000 VISITATORI

L'Amministratore delegato di Opera Laboratori Fiorentini, Giuseppe Costa, ha reso noto il primo bilancio dei primi 3 mesi di vita dell'Acquario di Livorno.
I dati dicono che ci sono stati circa 53.000 visitatori, il 20% in più rispetto alle aspettative.
Domanda: ma sono visitatori unici? Risposta: naturalmente no!!!. Il sottoscritto, ad esempio, c'è stato 2 volte. La prima, naturalmente dopo anni di chiusura (non vedevo l'ora), il giorno dell'inaugurazione. La seconda volta poco tempo, visto che sono arrivati gli squali.
Quindi sicuramente, come si dice a Livorno, ci sarà da farci la "chea" sui dati mostrati dalla proprietà.

venerdì 22 ottobre 2010

1937 Livorno - Gran Premio d'Italia

Oggi parliamo di politica ed economia del passato. Infatti postiamo un bel video che si riferisce al Gran Premio d'Italia quando si svolgeva a Livorno. Era il lontano 1937...

giovedì 21 ottobre 2010

POLITICA: IL PD CON PICCINI PER L'AUTORITA' PORTUALE

In questi giorni a Livorno c'è una lotta di potere intorno alla candidatura alla presidenza dell'Autorità Portuale.
Le amministrazioni locali (Comune di Livorno, Provincia di Livorno e Regione Toscana) e la Camera di Commercio devono proporre al ministro competente un nome da presentare come candidato alla massima autorità del porto livornese.
Le amministrazioni locali hanno deciso di riconfermare il presidente uscente Roberto Piccini mentre la Camera di Commercio ha deciso di prendere le distanze da questa decisione e di presentare un proprio candidato Roberto Nardi (attualmente presidente della stessa Camera di Commercio).
Oggi sulle locandine della stampa locale si legge che il PD (Partito Democratico), che amministra in maggioranza la città, appoggia Roberto Piccini. Ma guarda caso! Prima di tutto Roberto Piccini è stato anche consigliere comunale del PD quando il PD si chiamava ancora PDS (Partito Democratico della Sinistra) e come sottosimbolo, alle radici della quercia aveva la "falce ed il martello"; Seconda cosa: Roberto Piccini è il deus ex machina della Compagnia Lavoratori Portuali e per questo rischia di bloccare tutto com'è successo durante il periodo del suo ultimo mandato.
Non sarebbe meglio una bella ventata di aria fresca con l'elezione alla presidenza di un nuovo personaggio?
Tanto per provare...

martedì 19 ottobre 2010

POLITICA: IL CASO "S. MARCO" A MATTINO CINQUE

Anche questa mattina ha avuto risonanza il caso "Livorno" in televisione. Rispondendo alle domande del direttore di "Libero" Maurizio Belpietro durante la puntata di "Mattino Cinque" il ministro Gelmini ha detto che il caso è ancora da valutare.
Seguiremo ancora le vicende...

lunedì 18 ottobre 2010

POLITICA: VESSILI COMUNISTI A SCUOLA

Era da un pò di tempo che quando si passava dall'ex teatro San Marco, dove adesso esiste una scuola comunale, si vedevano bene le bandiere del PDCI e di Rifondazione Comunista.
Ha fatto bene il Ministro della Pubblica Istruzione ad inviarci l'ispettore visto che, come è successo per i simboli leghisti, anche per altri simboli di partiti politici deve valere la regolare che non devono essere esposti in luoghi pubblici come le scuole.
La vicenda prosegue e sicuramente nei prossimi giorni ci saranno delle novità.

giovedì 7 ottobre 2010

POLITICA - REFERENDUM OSPEDALE: VOTERANNO ANCHE I SEDICENNI E GLI STRANIERI

I prossimi 27, 28 e 29 novembre si terrà il referendum abrogativo sulla nuova collocazione dell'Ospedale di Livorno.
La novità di queste consultazioni sarà la partecipazione al voto anche di sedicenni e stranieri. Una novità voluta dal vecchio sindaco labronico Gianfranco Lamberti (adesso all'opposizione con la lista civica "Confronto per Livorno") e che sta spaccando il mondo politico cittadino, soprattutto quella parte che ha voluto fortemente il referendum (PDL, Confronto per Livorno e Città Diversa).

lunedì 4 ottobre 2010

ECONOMIA: AZIMUT BENETTI VUOLE INVESTIRE SU LIVORNO

Finalmente una bella notizia. Dopo aver letto sulla stampa locale che alcune aziende del settore automobilistico vogliono chiudere i battenti e traslocare la loro sede da Livorno all'estero, arriva una bella notizia.
La società Azimut-Benetti (che costruisce yacht da favola) vuole investire (o meglio riinvestire visto che è già propietaria) nel cantiere della nostra città. Una bella notizia, niente da dire, ma un ma c'è sempre.
Permetterà l'amministrazione comunale livornese gli investimenti che l'Azimut intende fare? Ad alcune aziende che lo volevano fare è stato messo il "bastone" tra le ruote. Paolo Vitelli (il presidente di Azimut) riuscirà nell'intento?
Per il bene della nostra città speriamo di si.

POLITICA - REFERENDUM SULL'OSPEDALE: DECISA LA DATA

Finalmente è stata decisa la data per il referendum sulla collocazione del nuovo presidio ospedaliero livornese.
Le consultanzioni si svolgeranno il prossimo 28 novembre.