#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

sabato 7 maggio 2011

POLITICA: L'OPPOSIZIONE CHE A LIVORNO NON C'E'

Allora è proprio ufficiale: l'opposizione a Livorno non c'è più.

Ultimo episodio che ci ha fatto arrivare a questa conclusione è quello che è successo in questi giorni. Infatti il Sindaco di Livorno, Alessandro Cosimi, ha deciso di rompere la fase di stallo che si era creata per la nomina del vice-presidente del Consiglio Comunale.

La fase di stallo si era creata dopo le dimissioni dalla vice-presidenza del consigliere del PDL Bruno Tamburini che è diventato Capogruppo dopo le dimissioni di Marco Taradash.

Il PDL non aveva più fatto un nome per la vice-presidenza e così si era venuta a creare questa fase di stallo.

Il Sindaco in questi giorni ha deciso di sostituire Tamburini con il consigliere del Partito Democratico (il suo partito) Paola Volpi confermando ancora una volta la nostra opinione: il Popolo della Libertà a Livorno non esiste più ed in Consiglio Comunale ci sono delle persone che non hanno peso e carisma tale da portare su il partito, Amadio compresa!

venerdì 6 maggio 2011

ECONOMIA: SBARCATI A LIVORNO I PRIMI MODELLI DELLA FIAT FREEMONT

Sono sbarcati in questi giorni, nel nostro Porto, i primi 2.000 modelli Fiat FreeMont (nella foto qui a sinistra), le SUV della casa automobilistica torinese nati dalle prime collaborazioni tra Fiat e Chrysler.

Le vetture sono provenienti da Veracruz in Messico, dove sono state prodotte.

Le macchine sbarcate nella nostra città saranno destinate sia al mercato italiano che al mercato europeo.

Fiat produrrà in America 55.000 vetture. Dallo stabilimento di Toluca in Messico usciranno 40.000 Freemont, di cui metà destinati al mercato italiano, mentre nell'impianto di Brampton (Canada) saranno realizzate le nuove Lancia Thema 2011 per un totale di 15.000 l'anno.

20.000 "Grand Voyager" saranno prodotti nello stabilimento di Windsor in Canada, destinati all'Italia e all'Europa. Il traffico annuale per Livorno è dunque stimabile in 55.000 autovetture. Per il Porto di Livorno sarà quindi un nuovo traffico.

giovedì 5 maggio 2011

POLITICA: NOI LIVORNESI SI MUORE DI FAME, I NOSTRI POLITICI VANNO A DUBAI

Eccoci qui! Di nuovo a parlare di sprechi della politica.

Questa volta tocca alla Provincia di Livorno.

Prossimamente verrà organizzato un bel viaggio in quel di Dubai per vedere come funziona il porto dell'Emirato Arabo.

Il costo dell'intera operazione si aggira intorno ai 20.000 Euro, una cifra niente male!

Questi viaggi dovrebbero servire per vedere come funzionano le realtà locali ma, quando i nostri amministratori ritornano in patria, tirano fuori sempre la bella frase "bella idea, bella città ma purtroppo a Livorno non è attuabile".

Una domanda: ma non è che gli amministratori si recano in questi paesi a farsi le vacanze a "scrocco"? La domanda sorge spontanea.

La realtà è che noi siamo qui a sudare per portare a casa i soldi per pagarci le tasse, i nostri amministratori con le tasse che noi paghiamo si fanno le "vacanzine" senza tirare fuori 1 Euro.

Bella vita!

mercoledì 4 maggio 2011

ECONOMIA: LA TOREMAR POTREBBE DIVENTARE "LIVORNESE"

Domani ci sarà il verdetto finale per l'acquisto della Toremar, la società pubblica che offre il servizio traghetti per isole toscane a tariffe convenienti.

In corsa ci sono la Moby di Onorato (già presente in Toscana con collegamenti da Livorno per la Sardegna e da Piombino per la Sardegna e l'Isola d'Elba) ed una cordata formata da Lauro ed alcuni soci livornesi.

Domani sarà la commissione incaricata dalla Regione Toscana a mettere fine a questa attesa.

Gli esiti potrebbero essere tre:
  • il rigetto della riserva e la conseguente vittoria della cordata dei livornesi (la Toscana Navigazione);
  • il parziale accoglimento delle osservazioni di Moby e la riduzione del punteggio ottenuto da Toscana Navigazione, la quale potrebbe restare comunque in vantaggio sulla concorrente;
  • l'accoglimento della riserva, l'esclusione della compagnia di Lauro e l'assegnazione provvisoria della gara a Moby