#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

venerdì 23 marzo 2012

IMU: LIVORNO DECIDE DI APPLICARE L'ALIQUOTA MASSIMA

LO STEMMA DEL COMUNE DI LIVORNO
Dal prossimo 17 giugno i cittadini di Livorno si troveranno una brutta sorpresa: la riintroduzione dell'ICI, ridenominata IMU.

Ma i livornesi saranno superpenalizzati soprattutto per quanto riguarda seconde case, immobili adibiti a negozi, studi ed attività produttive.

Nella bozza di bilancio infatti è stato previsto di applicare l'aliquota massima del 10,6 per mille sulle abitazioni diverse da quella principale e del 9,6 per mille per gli immobili adibiti ad attività commerciali e produttive.

L'aliquota sulla prima casa è stata prevista al 5,8 per mille. Anche questa superiore rispetto all'aliquota base prevista che è del 4 per mille.

E volete sapere come ha giustificato il tutto l'assessore al bilancio Nebbiai? Ecco le sue testuali parole: "abbiamo fatto il possibile per non penalizzare eccessivamente l'abitazione principale, ma su tutti gli altri immobili lo Stato prende la metà del gettito e quindi senza una revisione dell'aliquota i conti non sarebbeo tornati. Ma intanto la parte dei cattivi la facciamo noi".

La fate voi si la parte dei cattivi? Tanto questa mossa serve solo a fare cassa ai comuni che non vanno bene. Ma che faccia tosta che hanno questi nostri amministratori. Almeno abbiate il coraggio di non dire alcune parole come "la parte dei cattivi la facciamo noi".

Vergogna!!!

5 commenti:

  1. Chiedergli di Vergognarsi non basta! Ci faranno pagare il massimo senza darci niente in cambio! Servizi pubblici scadenti, lavaggio strade e pulizia inesistente ( i marciapiedi e le strade sono costellate da cacche di cane e immondizia varia), la disinfestazione contro i ratti non viene fatta, opere incompiute ed abbandono di edifici di interesse storico sotto gli occhi di tutti e molteplici altre cose che non basterebbe un giorno per scriverle....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Maxxximo13 hai perfettamente ragione che questa città ed i suoi amministratori siano arrivati alla frutta (come si dice). Si paga troppo (IMU, TIA, Consorzio di bonifica, parcheggi a pagamento (che tra l'altro sono illegali, segui il blog che poi troverai novità in merito) senza ricevere in cambio il "NULLA". Dobbiamo avere il coraggio di cambiare, noi cittadini, e dare un taglio al passato.

      Elimina
  2. SI, E' UNA VERGOGNA !!!
    La decisione di aumentare di 1,8 punti l'aliquota IMU sull'abitazione principale rispetto all'aliquota base (4 prevista dalla legge) costerà al cittadino ben 300 euro in più per ogni 1000 euro di rendita catastale.
    INFATTI:
    RC rivalutata = 1.000 x 5% = 1.050
    1.050 x 160 (moltiplicatore previsto per le abitazioni) = 168.000 imponibile
    168.000 x 1,8xmille (aumento di aliquota rispetto a quella base) = 302,40
    Una famiglia tipo (2 genitori + 2 figli a carico) pagherà in tutto, per l'abitazione principale con RC pari a 1000 euro, circa 700,00 euro, dato dal seguente calcolo:
    168.000 (imponibile) x 5,8xmille = 974,40 - 300 (detrazioni spettanti) = 674,40 IMPOSTA
    E siamo anche in tempi di crisi: chi ha perso il lavoro, o anche chi ha un reddito modesto, come farà a pagare?

    RispondiElimina
  3. E i pensionati...che magari con sacrifici si erano riusciti a comprare una casa...Ora con l'IMU al doppio dell'ICI è una stangata niente male.

    RispondiElimina
  4. Mia madre è rimasta vedova a 38 anni (mio padre è morto a 40 anni mentre andava al lavoro ), e si è pagata il mutuo della casa tutto da sè, lavorando notte e giorno (faceva la sarta...) Ora percepisce ben....500 euro al mese di pensione, ma siccome non è invalida non è una "drogata " insomma non pesa sulla società anche se ha quasi 90 anni ,deve poagare quasi 1000 euro di imu su un bene che si è mantenuta privandosi di tutto."per questi soggetti non ci sono sconti ! " mi hanno risposto " in comune :chi dobbiamo chiamare per avere giustizia Robin Houd?

    RispondiElimina