#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

mercoledì 30 gennaio 2013

MANIFESTAZIONE DEI DIPENDENTI DELL'IPPODROMO DI LIVORNO DAVANTI AL COMUNE

IL GAZEBO DAVANTI AL COMUNE DI LIVORNO
Questa mattina un gruppo di dipendenti dell'Ippodromo "F. Caprilli" di Livorno sta manifestando davanti alla sede del Comune di Livorno. Da troppo tempo i dipendenti sono in standby ed attendono dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco del Partito Democratico delle risposte e delle soluzioni.

POLITICA: STASERA A LIVORNO OSCAR GIANNINO

OSCAR GIANNINO
Questa sera a Livorno ci sarà un incontro con il candidato premier alle elezioni con la lista "Fare per fermare il declino" Oscar Giannino.
Giannino, noto giornalista economico, incontrerà i livornesi nella sala Vespucci della multisala "Grande" (in piazza grande sopra al Mc Donalds) alle ore 20.00.

IL COMITATO PORTUALE DICE SI AL BIODISEL

Vi ricordate il post che avevamo fatto sulla creazione di un impianto biodisel in porto qualche tempo fa? Bene il Comitato Portuale ha detto si. Nella riunione il Comitato all'unanimità ha adottato la delibera che autorizza l'Autorità Portuale di Livorno ad assegnare alla società indonesiana i 10mila metri quadrati di terreno dell''area ex Seal sulla sponda est della Darsena Toscana.
Il contratto di affitto del terreno avrà una durata trentennale e sono previsti investimenti per 55 milioni di euro ed occupazione per circa 285 persone tra lavoro diretto e lavoro dell'indotto.

martedì 29 gennaio 2013

ANCHE BURGER KING APRIRA' A LIVORNO

L'INTERNO DI UN BURGER KING
Anche Burger King, la catena concorrente di McDonalds, aprirà a Livorno. E così, nella patria del cacciucco, dopo l'arrivo di Subway ad inizio anno arriverà anche Burger King. L'apertura dovrebbe avvenire entro la fine dell'anno nella zona del "Nuovo Centro" il quartiere che sta nascendo nella periferia sud di Livorno. 
Manca solo l'ok definitivo ma intanto sappiamo che le assunzioni saranno 20.

lunedì 28 gennaio 2013

LA "PORTO 2000" IN VENDITA

Sarà sicuramente un bell'affare per chi si comprerà il pacchetto di maggioranza della "Porto 2000" la società dell'Autorità Portuale di Livorno che gestisce il traffico delle crociere.
In lista ci sono la Camera di Commercio di Livorno che già detiene il 28% della società (il 72% è in mano all'Autorità Portuale); la SAT la società che gestisce l'aeroporto di Pisa; il gruppo MSC Crociere; il gruppo William Shepderd e il Gruppo Spinelli.
Per il Gruppo Spinelli ci sono state anche delle smentite da parte dei vertici della società ma in queste manovre non si sa mai.
Il fatto è che la "Porto 2000" è un bel boccone!

domenica 27 gennaio 2013

ANCHE A LIVORNO CELEBRATO IL GIORNO DELLA MEMORIA


Anche nella nostra città è stato celebrato il "giorno della Memoria". In particolar modo è stata depositata una corona alla lapide dei deportati che si trova al cimitero ebraico di Livorno. Dopo sono stati piantati tre ulivi davanti alla Sinagoga di piazza Benamozegh per ricordare i "tre" giusti livornesi: Mario Canessa e Lidia e Giovanni Gelati.
Gli ulivi sono stati piantati vicino al melograno che era stato posto nel giardino nel 2010 quando Livorno è stato capofila per la Giornata della Cultura ebraica.
Altro evento importante è stato il "treno della memoria". Infatti dalla nostra città sono partiti alcuni studenti che prenderanno il "treno della memoria" insieme ad altri 500 studenti e che poi andranno a visitare Auschwitz.

POLITICA: BEL SUCCESSO DI BEPPE GRILLO A LIVORNO

Venerdì è passato da Livorno il comico genovese leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. Grillo ha tenuto un discorso in piazza XX Settembre (la piazza storica che prima ospitava il famoso Mercatino Americano) e ha avuto un bellissimo successo.
Nel covo del PD infatti Grillo ha richiamato l'attenzione di circa 2.000 persone che hanno affollato la piazza per sentire il fenomeno del momento.

giovedì 24 gennaio 2013

ECONOMIA: ENI AD UN PASSO DALL'ACQUISTO DI ASA TRADE

IL LOGO DELL'ENI
Il colosso del cane a sei zampe fondato da Mattei è ad un passo dall'acquisto di Asa Trade (del gruppo Asa Azienda Servizi Ambientali). L'offerta di Eni per Asa Trade sarebbe di 29 milioni di euro. Una bella notizia! Altra bella notizia legata all'acquisto che starebbe per fare Eni in città è quella che potrebbe anche diventare un maxi-sponsor per la pallacanestro facendo di nuovo sognare i tifosi livornesi. Notizie infatti danno che Eni potrebbe investire anche nel Basket Livorno (POTETE LEGGERE IL POSTO SULL'ARGOMENTO CLICCANDO QUI)

mercoledì 23 gennaio 2013

CASO SOLIMANO: LE REAZIONI A LIVORNO

Ecco le reazioni in città in merito al "niet" del Partito Democratico alla nomina dell'ex Prima Linea Marco Solimano ad assessore:

IL SINDACO DI LIVORNO ALESSANDRO COSIMI: "...pensavo e penso che Marco Solimano sia il miglior assessore al sociale possibile....Quando pensavo di nominarlo assessore non l'ho fatto per irriverenza nei confronti della memoria delle vittime del terrorismo ma perché pensavo che fosse la persona giusta...E' la pagina più dolorosa dal 2009 ad oggi".

MARCO SOLIMANO: "...in Prima Linea ho avuto un ruolo marginale, sono stato condannato e ho pagato. Con la legge del 1986 (la legge Gozzini) si prese atto della fine di un'era storica e si cominciò a parlare di riconciliazione...", "...nutro rispetto per le associazioni delle vittime del terrorismo...", "...quando mi hanno candidato nelle liste dei Democratici di Sinistra (alle scorse elezioni amministrative), nessuno ha avuto da ridire..."

IL CASO SOLIMANO VARCA I CONFINI CITTADINI

Il caso Solimano, ex terrorista che il sindaco di Livorno Cosimi voleva fare assessore, ha varcato i confini cittadini.
Anche il sito internet de "Il Giornale" ne parla: cliccate qui per vedere l'articolo.

IL PD REGIONALE DICE NO A SOLIMANO ASSESSORE

Era notizia di ieri che il Sindaco Alessandro Cosimi aveva scelto Marco Solimano per sostituire come assessore al sociale il dimissionario Cantù.
La direzione regionale del Partito Democratico ha però imposto il no alla nomina. Il motivo è semplice: Solimano è un ex terrorista, membro di Prima Linea e condannato a 19 anni di carcere. Così il responsabile regionale degli enti locali ha stoppato la candidatura considerando anche il fatto che è un periodo di campagna elettorale e la scelta potrebbe avere forti ricadute.

martedì 22 gennaio 2013

SOLIMANO PRENDE IL POSTO DI CANTU' COME ASSESSORE

Sarà Marco Solimano il nuovo assessore alla casa ed al sociale. Solimano prende il posto di Gabriele Cantù che si era dimesso nei giorni scorsi.
Si parla anche della nomina come assessore anche di Massimo Gulì attuale capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale a Livorno. Bisogna però ancora capire quale sarà la delega che il sindaco Cosimi darà a Gulì, forse quella dello sport che è in mano oggi a Maurizio Bettini di SEL.

ECONOMIA: COSTA CROCIERE VUOLE RAFFORZARE LA PRESENZA NEL NOSTRO PORTO

LA QUEEN ELIZABETH CHE ESCE DAL PORTO DI LIVORNO
La compagnia di crociere "Costa" vuole rafforzare la presenza nel Porto di Livorno e dal 2014 arriveranno nel nostro porto i giganti della flotta che superano i 300 metri di lunghezza.
A Livorno infatti approderanno dal prossimo anno la Costa Pacifica, la Costa Classica, la Costa Favolosa e l'ultima nata della compagnia genovese la Costa Diadema.
In particolar modo la Costa Diadema, che sarà pronta nel 2014, è un proprio "bestione" del mare ed ha una capacità di quasi 5.000 persone.

domenica 20 gennaio 2013

BEPPE GRILLO A LIVORNO IL 25 GENNAIO

Dopo aver annullato la tappa del 14 gennaio Beppe Grillo ed il Movimento 5 Stelle confermano che saranno a Livorno di nuovo nel mese di gennaio.
Il comico genovese saranno in città il prossimo 25. La manifestazione si terrà, come doveva essere la volta precedente, in piazza XX settembre ma non alle ore 21 bensì alle ore 17.

venerdì 18 gennaio 2013

LA POLIZIA MUNICIPALE FA LE MULTE AGLI AMBULANTI CON I PERMESSI SCADUTI MA GLI EXTRACOMUNITARI ABUSIVI RIMANGONO LI

La Polizia Municipale livornese ha fatto un blitz per multare gli ambulanti che avevano il permesso per l'occupazione del suolo pubblico scaduto tra i banchi del Mercato Centrale di Livorno.
Sicuramente una cosa giusta quella fatta ma che dire degli abusivi extracomunitari che occupano giorno dopo giorno le vie del Mercato Centrale senza pagare una regolare autorizzazione e facendo così concorrenza sleale nei confronti degli ambulanti regolari?
Intanto è stata fatta una multa di 164 euro a 14 venditori. Gli stessi ambulanti hanno protestato dicendo di controllare anche gli abusivi senegalesi.
Giusto fare le multe, per amor del cielo, a chi non rispetta la legge ma come mai ci devono rimettere quelli che cercano di fare sempre le cose in regola?

mercoledì 16 gennaio 2013

ECONOMIA: BENETTON DIMEZZERA' LA PRESENZA A LIVORNO

La crisi economica continua a colpire i negozi cittadini. Questa volta tocca alla catena Benetton che dimezzerà la presenza in città dove, ad oggi, ci sono 3 negozi Benetton e 1 Sisley. La società Emilia srl che è proprietaria dei franchising cittadini Benetton ha infatti deciso di chiudere due negozi: il punto vendita presso il Centro Commerciale "Fonti del Corallo" e l'Outlet di XX Settembre.
Dovrebbero quindi rimanere aperti di megastore Benetton di via Grande ed il negozio Sisley di via Ricasoli. I due punti vendita dovrebbero chiudere nel mese di agosto quello del centro commerciale e nel mese di aprile quello in piazza XX settembre.

ECONOMIA: A LIVORNO CHIUDE ANCHE IL CONCESSIONARIO MERCEDES VEICOLI INDUSTRIALI

Le notizie economiche brutte per la nostra città non finiscono mai. Oggi tocca parlare di un'altra concessionaria che chiude in città, la quinta in 2 anni (non poco!).
Si tratta della concessionaria veicoli commerciali della Mercedes-Benza "Bernini". 45 dipendenti, divisi tra la filiale di Livorno, Grosseto e Pontedera, quindi perderanno il posto. Pensate che i dipendenti non percepivano lo stipendio da ottobre 2012. La loro riassunzione è molto difficile. La Regione, il concessionario ed i sindacati hanno trovato un accordo per avviare la mobilità volontaria ma chi non accetterà questa soluzione verrà messo in cassa integrazione.
Una notizia positiva però c'è. Nel mese di Febbraio il gruppo "Scotti" riporterà a Livorno i concessionari della Fiat e dell'Alfa Romeo.

lunedì 14 gennaio 2013

POLITICA: A LIVORNO SI DIMETTE L'ASSESSORE GABRIELE CANTU'

Alla fine l'assessore del Comune di Livorno Gabriele Cabntù si è dimesso. L'annuncio della decisione di Cantù di lasciare la Giunta guidata da Alessandro Cosimi verrà dato in questi giorni.
Così dopo la fuoriuscita dell'assessore Grassi ora tocca così ad un altro elemento. Ora sarà il momento del rimpasto e vengono fatti vari nomi tra cui Marco Solimano per il sociale e Massimo Gulì, già presidente della Circoscrizione 1, a cui andrebbero le deleghe dello sport e dell'ambiente oggi in mano al Sindaco.
Staremo a vedere come andrà a finire questa ennesima crisi livornese.

domenica 13 gennaio 2013

BEPPE GRILLO SOSPENDE IL TOUR

Beppe Grillo non sarà a Livorno domani sera. L'incontro-discorso che il comico genovese, leader del Movimento 5 Stelle, doveva fare in piazza XX settembre non avverrà.
Il tutto perché Grillo ha deciso di sospendere il tour che doveva iniziare proprio con l'evento livornese. L'annuncio è avvenuto tramite il sito internet di Beppe Grillo con un post dal titolo "Burocrazia vs Democrazia".

CLICCATE QUI PER VEDERE IL POST

sabato 12 gennaio 2013

POLITICA: MISTER "AZIMUT" SI CANDIDA CON MONTI

E' la notizia di questi giorni: Paolo Vitelli numero 1 di "Azimut-Benetti", la società che creare superyacht nella nostra città, ha deciso di candidarsi nella lista civica del professor Mario Monti.
Vitelli sarà il capolista della squadra di "Scelta Civica" in Piemonte da dove è originario.

OGGI HA APERTO "SUBWAY" A LIVORNO

IL NEGOZIO "SUBWAY" CHE HA APERTO A LIVORNO
Oggi è stato il giorno dell'apertura del primo punto vendita della catena di Sandwich americana "Subway". Il negozio si trova nella centralissima via Cairoli (la via dove hanno sede le banche a Livorno).
L'orario sarà dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 22.30 mentre il sabato e la domenica sarà dalle 10 alle 23.30.

venerdì 11 gennaio 2013

POLITICA: LA PROVINCIA DI LIVORNO METTE IN VENDITA TUTTO

La Provincia di Livorno per fare cassa ha deciso di vendere tutte le proprietà immobiliari. Il presidente Giorgio Kutufà ha detto che c'è bisogno di soldi e per questo motivo vende tutto; ha anche dichiarato che se potesse vendere tutto potrebbe ricavare qualche milione di euro.
Infatti pensate che solo vendendo il superattico di piazza Cavour in cui un tempo c'erano gli uffici dell'Apt l'amministrazione provinciale potrebbe incassare almeno 600mila euro.
L'anno scorso però l'asta è andata deserta. Oltre all'immobile di piazza Cavour ci sono l'ex sede dell'Apt di Portoferraio all'Isola d'Elba, il ricovero dei mezzi sempre all'Isola d'Elba, un terreno in vendita in zona Fiorentina a Piombino, l'officina in viale N. Sauro a Livorno e l'ex stazioncina sull'Aurelia.
Vedremo come andrà a finire la prossima asta.

IN BILICO IL PROGETTO DI PIAZZA GRANDE

Il progetto "PENSIAMO IN GRANDE" che prevedeva la riqualificazione della centralissima piazza Grande è in bilico.
A dirlo sulla stampa cittadina è l'assessore Bettini che prevede, per motivi di bilancio, la partenza dei lavori in autunno.
Il progetto "PENSIAMO IN GRANDE" prevede la semi-pedonalizzazione di piazza Grande ma, nonostante il progetto sia pronto, le gare per assegnare i lavori non partiranno prima dell'approvazione del bilancio del Comune di Livorno che è prevista tra marzo e aprile.
Ancora un progetto che viene rimandato! Staremo a vedere se veramente partirà!

giovedì 10 gennaio 2013

ECONOMIA: ECCO LA NUOVA BANCONOTA DA 5 EURO



Oggi il presidente della BCE Mario Draghi ha presentato la nuova banconota da 5 Euro. (video tratto dal sito internet del Il Tirreno)

ECONOMIA: SABATO APRE A LIVORNO "SUBWAY"

IL FONDO DOVE APRE "SUBWAY"
Finalmente è arrivato il giorno definitivo dell'inaugurazione di "Subway", la catena conosciuta come il re dei sandwich (per chi vede le partite della NBA in televisione vede spesso la pubblicità di Subway sul campo).
L'apertura doveva avvenire a fine anno ma c'è stato un intoppo con la società che gestisce la rete elettrica e quindi il punto "Subway" verrà aperto questo sabato.
"Subway" prende il posto, come di può vedere dalla foto, del negozio di scarpe "Busoni" di via Cairoli. 
L'orario sarà dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 22.30 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 23.30.

mercoledì 9 gennaio 2013

POLITICA: LUNEDI' BEPPE GRILLO A LIVORNO

Alla fine Beppe Grillo sarà a Livorno. Il comico genovese leader del Movimento Cinque Stelle sarà in città per presentare i candidati toscani del movimento.
L'appuntamento sarà lunedì 14 gennaio nella centralissima piazza XX Settembre alle ore 21.00. Sicuramente sarà un'occasione per molti livornesi per vedere colui che sta facendo impazzire il web e lo scenario politico italiano.

ECONOMIA: A LIVORNO CHIUDE ANCHE "ARDES"

Un altro pezzo di storia del commercio livornese chiude i battenti. Questa volta tocca a "ARDES" storico negozio di giocattoli di Livorno.
Il negozio è nato subito dopo la seconda guerra mondiale, nel lontano 1947. L'attività è cresciuta negli anni cinquanta diventando prima un magazzino all'ingrosso e poi negli anni settanta un negozio al dettaglio.
Chi da piccolo non è passato da "ARDES" per comprare un giocattolo? Sicuramente lascerà un vuoto in molti livornesi.

martedì 8 gennaio 2013

ECONOMIA: LA "MONDADORI" SALVA LA "EDISON"

Finalmente a Livorno qualche segnale di positivo c'è. Tempo fa si parlava della chiusura della libreria "Edison" di piazza Guerrazzi. Invece la notizia positiva è che, grazie all'affiliazione al gruppo Mondadori, la libreria che si trova all'ex cinema-teatro Lazzeri è salva.
Così dopo l'apertura della libreria Feltrinelli al posto della Gaia-Scienze in centro ora un'altra grosso gruppo editoriale aprirà a Livorno.
C'è da dire che la Mondadori era già presente in città con un piccolo punto in via Magenta ma ora sarà alla pari con la "Feltrinelli".
Novità anche per il ristorante che si trova all'interno della libreria che sarà gestito dalla società Madame Sitrì srl.
Sicuramente sarà un altro bel punto di aggregazione culturale a Livorno.

ECONOMIA: A LIVORNO STA CHIUDENDO TUTTO!!!

Quando la crisi si fa veramente dura è difficile rimanere aperti. E' notizia di questi giorni la chiusura di due noti ristoranti livornesi che stanno chiudendo: il ristorante "Paco" in via Brin e il ristorante vegetariano "Germoglio" in via della Campana che addirittura è aperto dal lontano 1983.
La vita è dura ma i nostri governanti non riescono a capirlo. Invece di aiutare le imprese (ed i ristoranti sono imprese!) si tartassano senza cercare di trovare qualche modo serio per farli uscire dalla crisi.
Di questo passo si andrà poco lontano.

lunedì 7 gennaio 2013

POLITICA: IL SINDACO COSIMI CALA NEI CONSENSI

IL SINDACO DI LIVORNO ALESSANDRO COSIMI
E' stato fatto un sondaggio sui consensi dei vari sindaci d'Italia da parte del quotidiano economico "Il Sole 24 Ore".
Nel sondaggio Cosimi perde lo 0,5% rispetto al precedente sondaggio del 2011. Cosimi si trova in 95° posizione su 101 sindaci in compagnia dei sindaci di Crotone, Mantova, Prato, Caltanisetta, Catania, Messina e Foggia.
Il Sindaco ha un consenso del 47% rispetto al 51,5% ottenuto nella passate elezioni. In altre parole se ci fossero delle elezioni a Livorno si andrebbe al ballottaggio.

CLICCATE QUI PER VEDERE IL SONDAGGIO DEL "IL SOLE 24 ORE"

POLITICA: MONTI VUOLE CANDIDARE DE FALCO

IL COMANDANTE GREGORIO DE FALCO
Il premier Monti vuole candidare il capo della sezione operativa della Capitaneria di Porto di Livorno Gregorio De Falco (nella foto).
Il comandante De Falco è diventato famoso per la telefonata durante il disastro della Costa Concordia dello scorso anno in cui invitava Schettino a risalire a bordo. 

sabato 5 gennaio 2013

POLITICA: IL BILANCIO 2012 DEL CONSIGLIO COMUNALE DI LIVORNO

Come ogni inizio di nuovo anno è giunto il momento di fare un piccolo bilancio di quanto accaduto nel Consiglio Comunale di Livorno nell'anno appena passato.
Nel 2012 si sono tenute 49 sedute del Consiglio Comunale, 241 sedute della Commissioni Consiliari per un totale di 580 ore di lavoro.
Quest'anno sono stati spesi per i gettoni di presenza dei consiglieri comunali in totale 215mila euro. Il presidente del Consiglio Comunale, Enrico Bianchi, nella conferenza stampa ha sottolineato anche il fatto il gettone di presenza percepito per una seduta a Livorno è il più basso dell'intera Regione Toscana e si attesta sui 55,77 euro.
Bianchi ha fatto poi anche un bilancio del primo anno di diretta streaming (servizio che è stato introdotto solo alle fine del 2011) delle sedute del Consiglio Comunale sul sito internet che ha raggiunto i 28.500 contatti.

giovedì 3 gennaio 2013

QUALITA' DELLA VITA: LIVORNO SCENDE ANCORA

Dopo la classifica dello scorso fine anno (nel mese di novembre) stilata dal quotidiano economico "Il Sole 24 Ore", questa volta tocca ad un altro quotidiano economico, "Italia Oggi" per la precisione, ha stilare l'ennesima classifica della qualità della vita in Italia.
E' l'ennesima volta che la nostra città e la nostra provincia perde posti in classifica. In particolar modo Livorno scende di 17 posizioni, dal 39° al 56° posto. Nello specifico Livorno perde posizioni sia nella classifica del "disagio sociale" (ma la politica sociale del Comune di cui si vanta tanto il Sindaco Cosimi dov'è?) .
La "nostra" Livorno si piazza bene (ma non è un vanto) nella classifica che riguarda la frequenza degli incidenti stradali. Infatti si classifica in terza posizione giustificando così l'aumento dei premi assicurativi per quanto riguarda le polizze dell'auto.
Livorno risala invece nella classifica della "disoccupazione giovanile" che passa dall'86° posizione alla 52° posizione. Ci credo con tutti quei ragazzi che sono andati via da Livorno per cercare fortuna in altre città o in altre nazioni cala si la disoccupazione giovanile!
Alla fine il giudizio di "Italia Oggi" è negativo!

ANCHE A LIVORNO LA SPAZZATURA FUORI DAI CASSONETTI

LA SPAZZATURA IN VIA DEL CORONA
Oggi postiamo la foto di un nostro lettore, Tommaso, ha scattato verso la fine del 2012 in via Del Corona, quasi all'incrocio con via De Lardarel, a pochi passi dal Tribunale. Come si può ben notare i sacchi della spazzatura sono tutti aperti e gettati fuori dal cassonetto. Non vogliamo mica fare la fine di Napoli? Speriamo che questo episodio non si ripeta.

mercoledì 2 gennaio 2013

ANCHE IL VESCOVO DI LIVORNO CONTRO I POLITICI LIVORNESI

Anche il Vescovo di Livorno, Monsignor Simone Giusti, va contro i politici livornesi dicendo che "...serve il coraggio delle decisioni e non sterili polemiche...".
Un appello ai politici che viene fatto tramite un'intervista televisiva e che viene riportata oggi dal quotidiano livornese "Il Tirreno".

POTETE CLICCARE QUI PER VEDERE L'ARTICOLO