#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

lunedì 31 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: IL NUOVO PIANO DEL TRAFFICO A LIVORNO...

Assessore Gordiani rivoluzionario. Farà qualcosa che nessuno ha mai fatto: approvare il piano del traffico del Piddì e non far circolare gli scooter in centro. Non poteva mancare la vignetta di Rima:

CLAMOROSA MANCANZA LIVORNESE...

L'INTERNO DEL TERMINAL DELL'AEROPORTO DI PISA
Noi la consideriamo una gravissima manca ed una grossa perdita per quanto riguarda il nostro territorio.
Infatti, se non ci avete mai fatto caso, nel terminal dell'aeroporto di Pisa manca un pannello pubblicitario di Livorno e provincia. Eppure le istituzioni livornesi contribuiscono, non poco, all'azionariato dello scalo pisano. Nello specifico la Camera di Commercio di Livorno è azionista con lo 0,39%, il Comune di Livorno con lo 0,93% e la Provincia di Livorno con il 2,95%.
Visto che Livorno nel totale contribuisce, nel suo piccolo (ma è tanto), con il 4,27% alla gestione dell'aeroporto, perché non fare uno sforzo comune e spendere due "soldini" per comprare uno spazio pubblicitario sulla la nostra città e la sua provincia?
Eppure siamo a soli 15 minuti di auto dallo scalo ed è mai possibile che a nessuno gli sia venuto in mente di comprare un pannello pubblicitario? 
Sveglia Livorno!!! Sono piccolezze queste si ma sono importanti!!!

venerdì 28 agosto 2015

40 PROFUGHI ARRIVATI A LIVORNO

UNA DELLE STRUTTURE CHE A LIVORNO OSPITA GLI EXTRACOMUNITARI
Nella giornata del 27 agosto sono arrivati nel porto di Livorno, partiti da Cagliari, 40 profughi. Saranno divisi in tutta la Toscana in particolare 6 rimarranno a Livorno, 11 andranno a Firenze, 4 ad Arezzo, 4 a Pisa, 2 a Grosseto, 3 a Pistoia, 3 a Siena e 3 a Prato.

giovedì 27 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: FUSIONE TRA ASA E GAIA...

Il Sindaco di Livorno Nogarin all'attacco della strategia di ASA spiegata dal suo presidente Del Nista: fusione tra ASA e GAIA per evitare di essere schiacciati da ACEA. Macché fusione tra le due società che gestiscono l'acqua, tuona il primo cittadino labronico. Incalzando il presidente dell'ASA continua il Sindaco, voglio una formazione di consorzio-coop tra le due società per reinvestire gli utili ed abbassare le tariffe!!! Abassare le tariffe !?!? Ma Gordani che rappresentava il Sindaco all'assemblea dei soci ASA non votò per l'aumento delle tariffe !?!?. Ecco la vignetta di Rima:

EX DIRIGENTE DEL PCI LIVORNESE ENTRA NELLA LEGA NORD


Qualcosa di clamoroso è successo nella politica livornese. Infatti un ex dirigente e segretario del PCI a Livorno cambia completamente sponda ed entra nella Lega Nord.
Si tratta di Sergio Landi, storico esponente della sinistra a Livorno e che è stato anche nel comitato centrale del partito di Botteghe Oscure.
Insieme a Landi nella Lega Nord entrano anche gli ex Forza Italia Ciacchini e Tamburini.

martedì 25 agosto 2015

LE NUOVE IDEE SUL PIANO DEL TRAFFICO PER LIVORNO

LA ZTL PREVISTA DALL'AMMINISTRAZIONE DEI 5 STELLE
Nuovo idee per il piano del traffico della nostra città. Infatti Giovanni Gordiani ha reso pubblico com'è prevista la nuova viabilità nel centro cittadino.
Su tutte spicca l'idea di chiudere tutta via Grande (dal porto fino a  piazza della Repubblica) al traffico con l'accesso lasciato solo ai mezzi pubblici ed ai residenti e l'idea di riaprire piazza Cavour.
In più è prevista la creazione del doppio senso di marcia in via degli Avvalorati (oggi a senso unico).
In altre parole sarà una specie di circonvallazione che farà girare il traffico privato intorno alla nuova ZTL che avrà il nome di Buontalenti.

lunedì 24 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: BOTTA E RISPOSTA TRA COMUNE DI LIVORNO E REGIONE TOSCANA...

Il Governatore delle Regione Toscana sulle orme del celebre successo di Gino Paoli le canta ai 5 Stelle che governano la città di Livorno: avete aumentato le tasse, tagliato il sociale!
Non tarda ad arrivare la risposta del vicesindaco Stella Sorgente, la vignetta del "nostro" Rima:

domenica 23 agosto 2015

ECCO IL PROGETTO PER RISTRUTTURARE L'OSPEDALE DI LIVORNO

L'ATTUALE INGRESSO PRINCIPALE DELL'OSPEDALE DI LIVORNO
SUL VIALE ALFIERI
La sfida tra amministrazione comunale pentastellata livornese e la giunta regionale Toscana, sull'Ospedale di Livorno, continua tanto che ora il Sindaco Nogarin ha presentato ufficialmente il progetto di ristrutturazione della struttura sanitaria in cambio di un finanziamento regionale.
Ma cosa prevede il piano? Il piano prevede lo spostamento dell'attuale entrata principale del presidio ospedaliero (nella foto sopra) dal viale Alfieri a via della Meridiana; la creazione di un maxi-parcheggio sotterraneo sotto il Parterre (l'attuale parco Sandro Pertini) e l'abbattimento di tre padiglioni dell'attuale struttura.
Praticamente al posto di 3 padiglioni (il quarto, il quinto ed il sesto) dovrebbe nascere una specie di maxi-blocco.
Un bel progetto, nato tra il 2007 ed il 2008 (quindi sotto l'amministrazione a guida Partito Democratico), ma che si realizzerà veramente? Infatti a Livorno di progetti ce ne sono tanti ma mai realizzati.
Vedremo!!!

venerdì 21 agosto 2015

IL GOVERNATORE DELLA TOSCANA ROSSI ATTACCA I 5 STELLE

IL GOVERNATORE DELLA TOSCANA ROSSI
Il governatore della Regione Toscana Enrico Rossi attacca il Movimento 5 Stelle di Livorno durante la trasmissione Agorà su Rai 3.
Rossi ha in particolare attaccato l'amministrazione comunale livornese sul fatto che ha tagliato i soldi al sociale ed alle imprese giovanili. 

LE VIGNETTE DI RIMA: IL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE DELL'OSPEDALE DI LIVORNO...

Il Sindaco di Livorno Nogarin risponde all'assessore alla sanità della Regione Toscana Stefania Saccardi. Come non ci s'ha un piano!?!? Ecco il piano. Poi tira fuori il progetto presentato tra il 1999 ed il 2000 sotto la giunta del Partito Democratico. Ecco la vignetta del "nostro" Rima:

giovedì 20 agosto 2015

CONTINUA LA POLEMICA SULL'OSPEDALE DI LIVORNO

L'INGRESSO PRINCIPALE DELL'OSPEDALE DI LIVORNO
Continua il botta e risposta tra l'amministrazione comunale pentastellata livornese e la Regione Toscana a guida Partito Democratico sull'Ospedale di Livorno.
Il Sindaco di Nogarin aveva chiesto, nei giorni scorsi, tramite la stampa locale l'aiuto del governo regionale per la ristrutturazione dell'attuale presidio ospedaliero.
A stretto giro di posta è arrivata, sempre tramite la stampa locale, la risposta della giunta regionale tramite l'assessore alla sanità Stefania Saccardi che ha dichiarato: "...la Regione aveva previsto lo stanziamento per la realizzazione di un Ospedale nuovo ma la Tua amministrazione, legittimamente intendiamoci, ha ritenuto di opporsi a quella previsione. Oggi si richiede alla Regione di utilizzare quelle medesime risorse per ristrutturare l'Ospedale esistente, come se fossimo davanti ad un bancomat dal quale si preleva una somma da destinare come meglio ci aggrada. Ma i finanziamenti vengono erogati su progettualità ben precise e se non utilizzati, vengono destinati ad altre finalità."
Una vera e propria polemica. Ne vedremo sicuramente delle belle!!!

mercoledì 19 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: MOROSITA'...

Il vicesindaco Stella tuona contro la morosità delle rette scolastiche. Abbiamo l'azienda dei rifiuti più indebitata della Toscana. Boia deh ragazzi ci sarebbe da strapparsi i capelli dalla disperazione. Ecco la vignetta del "nostro" Rima:

A SETTEMBRE LA NUOVA CAMERA DI COMMERCIO

LA SEDE DELLA CCIAA DI LIVORNO
Nascerà a settembre la nuova Camera di Commercio dell'Industira, Agricoltura e Artigianato della Maremma e del Tirreno.
Il Ministro dello Sviluppo Economico ha infatti firmato il decreto che istituisce la nuova CCIAA di Livorno e Grosseto.
Il Commissario, che dovrà adottare una specifica norma statutaria per la nascita del nuovo consiglio camerale, sarà il presidente dell'attuale Camera di Commercio di Livorno, Sergio Costalli.
Fino alla nascita del nuovo consiglio resteranno in vigore gli attuali organi delle due Camere.

martedì 18 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: MULTE, MULTE, MULTE...

Ancora i livornesi subissati dalle multe mentre vanno al mare. Sarà un modo per risanare il bilancio ma anche loro ci vanno deli'ati a parcheggià (tipico dialetto livornese). Ecco la vignetta di Rima:

GLI EX DIPENDENTI DI PEOPLE CARE OCCUPANO LA SEDE DELL'INPS DI LIVORNO

LA STRUTTURA DEL CALL CENTER DI GUASTICCE
Gli ex impiegati di People Care non ce la fanno proprio più e lunedì 17 hanno deciso di occupare la sede dell'Inps a Livorno.
I motivi del gesto sono due. Uno riguarda la Naspi, ovvero la nuova indennità di disoccupazione, che una parte degli ex lavoratori della struttura di Guasticce non hanno ancora percepito.
L'altro motivo riguarda il TFR (il Trattamento di Fine Rapporto). People Care infatti non ha rispettato i 30 giorni che per legge devono essere i limite massimo per ricevere la liquidazione.
Un bel problema visto che molte famiglie sono da mesi senza un'entrata. Speriamo che qualcuno a questo punto si svegli!

venerdì 14 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: BUON FERRAGOSTO

Il "nostro" Rima ospita la vignetta di Callo fatta per augurare a tutti buon ferragosto, scherzando con i nostri cugini pisani chiamati spesso da noi gosto:


giovedì 13 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: LEZIONI A LIVORNO...

Chioni da lezioni al Sindaco di Livorno: ho presentato una relazione e si doveva procedere contro le banche per le cifre di interessi indebitamente pagate... ma il premio preso anche grazie alla tassa sulle barchette!!?!?.
Ecco la vignetta del nostro Rima:

mercoledì 12 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: PEGGIO DELLA GRECIA???...

Dai giornali veniamo a scoprire che non solo la nostra azienda dei rifiuti ha un bilancio in negativo di 21 milioni di euro, non solo da dovuto svalutare il capitale sociale ed ora solo grazie a 2,5 milioni di euro si salva dal fallimento! Adesso scopriamo pure che ha più debiti della Grecia e il 30% si è aggiunto nell'ultimo anno.
Nella vignetta del "nostro" Rima sono protagonisti Iacomelli e Nogarin:

lunedì 10 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: ANCORA CAOS NELL'AAMPS...

Non si fermano più le polemiche sul caso dell'Aamps. Ora ci si mette anche il gruppo di parlamentari del Movimento 5 Stelle che criticano il piano che ha in mente l'amministrazione comunale pentastellata livornese per risollevare l'azienda che gestisce la raccolta rifiuti in città. Addirittura lo hanno paragonato ad un piano del Partito Democratico.
Ecco quindi la vignetta del "nostro" Rima. Sullo sfondo da notare l'incendio alla Lonzi Metalli:


Ed ecco anche l'articolo del quotidiano "Il Tirreno" che parla della posizione dei parlamentari grillini:

L'ARTICOLO DE "IL TIRRENO"

domenica 9 agosto 2015

IL MINISTRO GUIDI FIRMA IL DECRETO PER LIVORNO

I TWEET CHE ANNUNCIANO LA FIRMA DELL'ACCORDO
Il Ministro per lo Sviluppo Economico Guidi ha firmato il tanto atteso decreto per l'area di crisi di Livorno.
L'annuncio arriva anche dalla pagina Twitter dell'ex assessore allo Sviluppo Economico Gianfranco Simoncini.
Il decreto riguarda anche il territorio di Collesalvetti e Rosignano Marittimo. Ora il prossimo appuntamento è previsto per il prossimo 8 settembre quando a Roma è fissato il comitato escutivo per la reindustrializzazione, l'energia e le infrastrutture.

venerdì 7 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: ISPEZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA ALL'AAMPS...

Dai giornali apprendiamo di una mega ispezione della Guardia di Finanza nella sede dell'Aamps (l'azienda che gestisce la raccolta di rifiuti a Livorno) per il suo ultimo bilancio dell'era Cosimi (giunta guidata dal Partito Democratico), inoltre abbiamo conferma che dopo la conversione in legge del decreto Renzi ci troveremo la TIA non pagata caricata sulla Tari. Ragazzi conviene trasferirsi a Pisa!!!! Ecco la vignetta:

SEGNO POSITIVO PER IL NOSTRO PORTO


Segno positivo per il nostro porto nell'ultimo semestre. Infatti c'è stato un aumento del 16% rispetto ai dati del 2014 per quanto riguarda i traffici merci. Sono state più di 15 milioni le tonnellate di merce che sono transitate dallo scalo livornese.
Nel primo semestre c'è stato un aumento del 39,5% per quanto riguarda i contenitori, del 25,7% per le auto nuove, del 21% per i forestali e del 14,83% per quanto riguarda le rinfuse liquide.
L'unico dato in calo, che non è di poco conto, è quello dei croceristi che sono scesi dell'1,1%. 
E' aumentato anche il numero di navi che sono approdate a Livorno. Nel 2014 erano 3.040 nei primi sei mesi di quest'anno sono arrivate a 3.100.
Pensate cosa accadrebbe con la creazione della Darsena Europa!!!

mercoledì 5 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: EFFETTO VENEZIA ED AAMPS, CHE SUCCESSO...

E' finito "Effetto Venezia" (storica manifestazione di Livorno) con una spesa di 230.000 euro per 5 giorni contro i 300.000 euro spesi gli altri anni per 10 giorni. Un vero successo di pubblico (non si sa da dove abbiano preso i dati) ma pure con i fuochi d'artificio molto particolari fatti da AAMPS (la "nostra" partecipata per la raccolta dei rifiuti) con le numerose incursioni  della guardia di finanza per verificare i conti. Non poteva mancare una vignetta di Rima sull'argomento:

ALLA MASOL ARRIVA LA TERZA LINEA DEL BIODIESEL


La Regione Toscana ha dato il via libera alla terza linea di produzione del biodiesel allo stabilimento della Masol nel porto di Livorno.
Un investimento che nel complesso porterà 55 milioni di euro ed una quarantina di nuovi posti di lavoro più i 29 dell'ex azienda bolognese.
E' prevista anche la creazione di una nuova raffineria di oli-vegetali.

lunedì 3 agosto 2015

LE VIGNETTE DI RIMA: SGOMBRATA LA "CHICCAIA"...

Gli sgomberi alla "Chiaccaia" (che è diventata praticamente una discarica) e la fine di "Effetto Venezia" (manifestazione che si tiene nel quartiere della "Venezia"), non poteva mancare una vignetta di Rima su entrambi gli argomenti, eccola:


sabato 1 agosto 2015

NUOVI VERTICI PER LA CONFCOMMERCIO A LIVORNO


Rivoluzione nella Confcommercio livornese con i vertici locali che sono stati azzerati direttamente dalla sede centrale romana.
Praticamente è cambiato tutto oltre ai nomi. Infatti ci sarà anche una nuova sede. A capo dell'associazione è stato rimosso Giannantonio Cesari ed è stato messo l'imprenditore Andrea Palumbo.
Nel direttivo anche nomi noti del commercio livornese e personaggi di primo piano del mondo portuale livornese.

LE VIGNETTE DI RIMA: A LIVORNO SI APRONO IN CASSETTI

Il primo cittadino di Livorno lo aveva detto durante la campagna elettorale che lo ha portato sulla poltrona più in città che, una volta eletto, apriva tutti cassetti scoprendo gli scheletri. Ma c'è un ma e ve lo spiega il "nostro " Rima (da notare lo stemma di Livorno dietro che sta affondando con Beppe Grillo nel salvagente):