martedì 24 novembre 2015

IL TAR CONTRO IL COMUNE DI LIVORNO

LA SEDE DEL COMUNE DI LIVORNO
Il Tar regionale della Toscana respinge la richiesta di sospensione che il Comune di Livorno aveva avanzato lo scorso mese di ottobre in merito alla gara dell'Ato Costa (Autorità servizio rifiuti Toscana Costa).
Il ricorso presentato dalla giunta 5 Stelle aveva come l'obiettivo di annullare la gara per la scelta del socio privato di Reti Ambiente, la società destinata alla gestione del servizio rifiuti nel territorio delle province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara.

SEGUITECI ANCHE SU TWITTER @LivornoTimes

Nessun commento:

Posta un commento