giovedì 1 ottobre 2015

IL M5S VOTA CONTRO IL BILANCIO PRESENTATO DALLA PROPRIA GIUNTA

LA SEDE DEL COMUNE DI LIVORNO
Nella giornata di mercoledì 30 settembre il Consiglio Comunale di Livorno ha bocciato il bilancio consolidato sperimentale del 2014.
Tutti i gruppi hanno votato contro compreso quel Movimento 5 Stelle che governa la città. Il motivo? Il nodo che ha portato i "grillini" ha votare contro è l'assenza dal documento del bilancio consuntivo 2014 di Aamps (l'azienda che gestisce la raccolta di rifiuti a Livorno).
Tutte le opposizioni, dal Partito Democratico a Forza Italia passando per Buongiorno Livorno e Marco Cannito, hanno affermato di aver assistito ad un dibattito paradossale.
Anche a noi sembra veramente paradossale tutto quello che accaduto. Il fatto che l'amministrazione comunale non sia stata capace di portare il bilancio di una sua partecipata e che il gruppo di maggioranza abbia votato contro la propria giunta. In altri casi sarebbe scoppiata una crisi che avrebbe portato alle dimissioni di tutta la giunta e di conseguenza ad elezioni anticipate.

Nessun commento:

Posta un commento