#LivornoTimesLive: LA VITA POLITICA ED ECONOMICA DI LIVORNO IN TEMPO REALE, CLICCATE QUI | IL NOSTRO BLOG SU TWITTER: CLICCATE QUI E SEGUITECI | IL NOSTRO BLOG SU FACEBOOK: CLICCATE QUI PER VEDERE LA NOSTRA PAGINA | IL NOSTRO BLOG SU TUMBLR: CLICCATE QUI E SEGUITECI

giovedì 5 novembre 2015

A CHE SERVE IL NUOVO POLO TECNOLOGICO?

L'INGRESSO DEL VECCHIO POLO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO
DELL'AREA LIVORNESE
In questi giorni è tornata di moda la proposta di un nuovo polo tecnologico a Livorno. Come idea non sembra male viso la presenza di aziende ad alta tecnologia presenti sul territorio livornese come la Kayser, la Wass oppure la Drass.
Ma, visto la fine che ha fatto il vecchio polo scientifico e tecnologico dell'area livornese e giusto riprovare l'esperienza?
Il polo dovrebbe sorgere sui terreni che ospitavano lo stabilimento della TRW (che prima deve essere bonificato) e quindi, almeno nelle promesse della giunta 5 Stelle, dovrebbero essere riassorbiti i vecchi dipendenti.
L'intento è buonissimo ma il progetto, visto il passato, potrebbe essere fallimentare. Quindi che fare? Andare avanti oppure no?. Sicuramente l'unico consiglio è calcolare bene i rischi per non andare ad impelagarsi in un altro progetto fallimentare come quello del "Picchianti".

Nessun commento:

Posta un commento