lunedì 15 febbraio 2016

ESSELUNGA: ECCO CHE ARRIVANO LE PRIME OBIEZIONI

COME DOVREBBE ESSERE IL PROGETTO DELL'ESSELUNGA
Il Comune di Livorno sta esaminando la fattibilità del progetto "ESSELUNGA" ed ecco che arrivano le prime obiezioni sulla fattibilità.
I dubbi sono sul traffico. I problemi, secondo l'amministrazione comunale pentestellata, sarebbero possibili rallentamenti al traffico che potrebbero finire per congestionare non solo il viale Petrarca ma anche le vie secondarie presenti in zona.
La soluzione, secondo il comparto mobilità del Comune di Livorno, sarebbe la creazione di una rotatoria ellittica da realizzare all'incrocio tra viale Petrarca e via Torino, modificando solo il tracciato della carreggiata nord per poter intercettare rami in deviazione monodirezionale su via Torino e via Ferraris e creando una bretella di nuova realizzazione in parallelo con via Napoli.
Altre obiezioni riguardano il rapporto tra l'ESSELUNGA e i negozi della zona. L'amministrazione guidata da Filippo Nogarin chiede maggiori garanzie.
Anche l'ASL ci sta mettendo il suo con le obiezioni dal punto di vista dell'inquinamento ambientale. La solita piccola Livorno???

follow us on Twitter @LivornoTimes

Nessun commento:

Posta un commento