mercoledì 20 aprile 2016

CRISI PER LA "GRANDI MOLINI ITALIANI"

LO STABILIMENTO DI LIVORNO
I lavoratori della "GRANDI MOLINI ITALIANI" chiedono che lo stabilimento di Livorno possa essere messo nelle condizioni di poter ripartire entro il prossimo autunno.
Con la chiusura dello stabilimento lo scorso 7 settembre 2015, 49 dipendenti sono stati messi in cassa integrazione straordinaria.
Dalla data di chiusura dell'impianto livornese, da parte della proprietà non vi è ancora nessuna chiarezza sulle sorti dell'azienda.
Sul sito di Livorno l'azienda ha investito 90 milioni di euro. Da considerare che un escavo da parte dell'Autorità Portuale di Livorno ed il consolidamento delle banchine consentirebbe allo stabilimento GMI di Livorno di diventare maggiormente competitivo con la possibilità di fare approdare le navi da 30 mila tonnellate.
Ora la palla passa in mano alle istituzioni locali.

follow us on Twitter: @LivornoTimes

Nessun commento:

Posta un commento