venerdì 13 maggio 2016

IL PIU' GRANDE BACINO D'ITALIA ABBANDONATO

L'ARTICOLO DE "LA NAZIONE"
Oggi vogliamo riprendere una vecchia inchiesta del quotidiano "LA NAZIONE" del 2014 sul BACINO DI CARENAGGIO di LIVORNO.
Come viene riportato dal quotidiano si tratta del BACINO DI CARENAGGIO più grande d'Italia (praticamente un gioiello) e che ad oggi risulta ancora abbandonato.
Il bacino venne chiuso nel 2003 quando fallì la Cooperativa del cantiere navale Luigi Orlando. Pensate che il BACINO venne costruito nel 1975 con i fondi provenienti dallo Stato. La lunghezza è di 350 metri e negli anni d'oro ha occupato fino a 200 persone.
Praticamente da simbolo di una città che tentava di ripartire è diventato il simbolo della crisi che sta prendendo la città.
Verrà prima o poi risolto questo dannoso problema?

Twitter: @LivornoTimes

Nessun commento:

Posta un commento