giovedì 5 aprile 2018

ESSELUNGA VA AVANTI

L'EX AREA FIAT
Il colosso fondato da Caprotti tira avanti nonostante il ricorso presentato al TAR con capofila la Coop.
Sul sito internet del Comune di Livorno è stato comunicato l'avvenuto deposito della documentazione relativa al progetto del "PIANO DI RECUPERO DI INIZIATIVA PRIVATA PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL'AREA EX FIAT".
In poche parole, come afferma il progettista Roberto Canessa sulla stampa locale, con questo passaggio il colosso milanese chiede di valutare se il progetto debba essere sottoposto alla valutazione di impatto ambientale.
Ora le carte del progetto resteranno pubblicate per 45 giorni ed il Comune avrà 90 giorni per rispondere. Se non sarà necessario richiedere la Valutazione di impatto ambientale l'Esselunga potrà richiedere le concessioni edilizie.

IL PROGETTO

Nessun commento:

Posta un commento