giovedì 19 luglio 2018

IL "CODICE" LANZALONE NATO A LIVORNO

L'ARTICOLO DI "LA REPUBBLICA"
Il "metodo" Lanzalone è iniziato a Livorno, almeno così riporta il quotidiano "La Repubblica" in un articolo pubblicato mercoledì 18 luglio.
Nell'articolo si legge: "Repubblica è venuta in possesso di documenti riservati, di funzionari del Comune di Livorno e della partecipata dei rifiuti Aamps, che dimostrano come all'inizio del 2016 l'avvocato genovese abbia agito, con il consenso di Nogarin, nello stesso modo in cui un anno dopo agì a Roma... Il lavoro di Lanzalone a Livorno è stato giudicato dal capo politica Luigi Di Maio e dai suoi fedelissimi, Alfonso Bonafede e Riccardo Fraccaro, "ottimo". Talmente buono da affidargli, a titolo gratuito, la delicata questione dello stadio della Roma a febbraio 2017".

Nessun commento:

Posta un commento